Lerner: “I ras dello spaccio pompano la rabbia contro gli immigrati”


di | 15 Dic 2016

Lerner a Italia: "Sono appena tornato dalla Nigeria e lì ci sono gli ultimi. Vivono in condizioni infernali. Sopravvivono fra discariche e baracche dentro megalopoli come Lagos. Mentre tutti quelli che vivono nelle periferie italiane sono i penultimi". Così il giornalista commenta il reportage sui drammi delle periferie romane. "In queste zone dove la condizione umana è già segnata, c'è un rifiuto per gli immigrati?", chiede Santoro. "A San Basilio chi gestisce lo spaccio conviene catalizzare la rabbia contro gli immigrati", risponde Lerner.

L'inchiesta

La seconda puntata di Italia di Michele Santoro. Rivedi qui il video integrale del reportage "La Botta".