Italia, Saviano: “Periferie degradate? Ci vorrebbe una No Tax Zone”


di | 15 Dic 2016

Roberto Saviano e Roma."Le periferie? Quando si è all'opposizione si parla di questi problemi, passati al Governo si dimenticano". Così afferma Roberto Saviano nella seconda puntata di 'Italia' di Michele Santoro dal titolo 'La botta'. "Alla politica manca una visione. Il degrado delle periferie non fa parte dell'agenda politica. Ci vorrebbero iniziative come si fa all'estero. Ad esempio con delle norme sulla defiscalizzazione per far riprendere queste zone degradate, come la No Tax Zone". Le periferie romane come Scampia dove i bambini vengono utilizzati dalle mafie come spacciatori. Vedette e pusher a poco prezzo. "Una realtà drammatica di cui tutti, in campagna elettorale, parlano ma che pochi hanno affrontato cercando di trovare una soluzione". Roberto Saviano nel suo nuovo libro racconta di come i bambini siano utilizzati nel mercato della droga.

La seconda puntata

Rivedi qui la seconda puntata di Italia il programma di Michele Santoro