Italia, abitanti di Tor Bella Monaca: “Abbandonati come a Scampia”


di | 15 Dic 2016

Tor Bella Monaca come Scampia, i residenti non si sentono romani. "Da un mese circa i sotterranei delle nostre palazzine sono allagati e pieni di escrementi di ogni genere". La denuncia viene dagli abitanti del quartiere di Tor Bella Monaca (periferia di Roma). "Siamo abbandonati da tutti, siamo come a Scampia, non ci sentiamo neanche più romani", dichiarano alle telecamere di 'Italia' di Michele Santoro. "Abbiamo chiesto al Comune anche di ripartire la spesa - continuano - e inserirla nei canoni dei nostri alloggi popolari, ma anche su questo siamo inascoltati". Rivedi la seconda puntata integrale di Italia dal titolo 'La botta' sul sito di Servizio Pubblico.