Italia, ‘La botta’: la quarta parte del reportage


di | 15 Dic 2016

Tor Bella Monaca droga.  Disagio occupazionale e spaccio. Ecco cosa succede in un appartamento nella periferia Est di Roma. Due pusher preparano, pesano e imbustano le dosi di droga da 20 euro, che andranno a vendere nel turno di notte. Intanto ragionano sulla crisi, sulla pessima qualità della coca e sulle occasioni che non hanno mai avuto. "Una volta la droga era buona, adesso non puoi tagliarla sennò i tossici non tornano. Ormai spacciano tutti, anche i ragazzini. Li pagano 150 euro per otto ore di spaccio. Noi sognamo una vita diversa tutti i giorni". Poi le telecamere ci portano nel parco di Tor Bella Monaca. Qui il verde pubblico è caratterizzato da un tappeto di siringhe, aghi e fazzoletti sporchi di sangue lasciati lì dai tossicodipendenti.

La botta

E' la quarta parte del reportage di Francesca Fagnani e Dina Lauricella. Trasmesso durante la seconda puntata di 'Italia' di Michele Santoro dal titolo 'La botta'. Per vedere la puntata integrale di Italia clicca qui.