Chioggia, frasi shock sui migranti: “Se prendono autobus con i bambini rischio malattie”


di | 26 Gen 2017

A Chioggia c'è qualcosa su cui l'amministrazione a 5 stelle e i cittadini vanno a braccetto. È l'opposizione all'eventualità che l'ex base militare nella frazione di Ca' Bianca possa essere utilizzata per l'accoglienza dei migranti. "Non possiamo ospitare 100 o 200 persone" racconta uno dei manifestanti. "A Cona ormai i cittadini sono chiusi in casa. Ormai è un'invasione. A Cona c'è addirittura un nepalese, non mi risulta che in Nepal ci sia la guerra".

La frase shock

La violenza verbale di uno dei manifestanti: “Ci sono pochissime corse sugli autobus e sono le stesse che devono prendere i bambini per andare a scuola. Se vengono a contatto con i migranti c'è il rischio di malattie”.