Dalila e la chirugia plastica: “Voglio essere donna al 100%”


di , | 2 Feb 2017

La chirurgia plastica tra i giovanissimi. Le telecamere di Italia di Michele Santoro seguono Dalila, 21 anni, nella sua scelta di sottoporsi a due interventi di chirurgia plastica, una rinoplastica e una mastoplastica additiva: "Ho sempre dovuto utilizzare reggiseni e costumi imbottiti, ora mi sento donna e voglio esserlo al 100%".

La consulente di bellezza

Francesca D'Orio racconta: "Ho 30 mila follower e lavoro soprattutto su Instagram: i ragazzi e le ragazze mi contattano perché vogliono cambiare il loro corpo, il mio compito è quello di seguire la persona durante tutto il percorso fino all'intervento chirurgico. Mi occupo anche della parte economica perché è sempre un po' brutto quando il chirurgo parla di soldi. Io promuovo la chirurgia in maniera smart. Dalila mi ha contattato perché ad Halloween, per esempio, ho fatto un post che diceva 'rifatti le zucche'. C'è questo fenomeno selfie dove dobbiamo essere sempre perfetti. Io stessa ho fatto diversi interventi, ma ho scelto la strada della naturalezza. La perfezione, a livello chirurgico, lascia il dubbio se una donna si sia rifatta o meno".