Supermanager, Superstipendi (parte 2)

di | 26 nov 2011

Gianni Dragoni ci parla dei super-stipendi dei super-manager a capo delle grandi aziende italiane, sia pubbliche che private. Chi li nomina, questi super-manager? E perché gli vengono accordati emolumenti così alti, anche quando le aziende che loro guidano ottengono risultati non così brillanti? PARTE 2 

Archivio Dragoni

Finmeccanica, gli ex vertici condannati in appello

L’ex presidente e amministratore delegato di Finmeccanica, Giuseppe Orsi, è stato condannato in appello per corruzione…


Dragoni: pochi ma ricchi

Anche Gianni Dragoni sale sul palco di Rosso di Sera e ci racconta una realtà…


Pasticcio pensioni: e ora chi paga?

Gianni Dragoni analizza le mosse del governo dopo la decisione della Consulta sulle pensioni, che…


Marchionne, ma quanto guadagni?

Mentre si decide come e a chi restituire i soldi e a chi no, abbiamo…


Salvini vuole il blocco navale. Anche se costa 5 volte Mare Nostrum?

Matteo Salvini vuole fare un blocco navale davanti alla Libia e il governo non lo…


Il tesoretto di Renzi: un’arma di distrazione di massa?

Matteo Renzi dice che nel Def c’è un tesoretto di 1,6 miliardi, grazie alle nuove…


Se Legacoop ha più dipendenti di Fiat-Chrysler

Gianni Dragoni passa ai raggi x il sistema delle cooperative: ecco tutti i numeri che…


700 anni per una casa popolare

In Italia manca da 30 anni un piano di edilizia economica e popolare. Perché non…


Banca Intesa: è maxi evasione?

Paola Bacchiddu e Gianni Dragoni spiegano il ruolo di Eurizon: l’ipotesi è il mancato versamento…


Dragoni: “Tronchetti Provera: da “nuovo Agnelli a Pilelli”

Chi è Marco Tronchetti Provera? E cosa ci ha guadagnato nella vendita di Pirelli al…


Fisk sul terrorismo: “Siamo noi i colpevoli”

La ricerca delle motivazioni degli attentati