Il Giornale condannato per diffamazione

di | 29 nov 2011

Il 10 novembre scorso, il Tribunale Civile di Roma ha condannato per diffamazione la società editrice de “Il Giornale”, il giornalista Giancarlo Perna e l’allora direttore responsabile Maurizio Belpietro al risarcimento dei danni e al pagamento delle spese legali in favore di Michele Santoro. In un suo articolo, Giancarlo Perna aveva attribuito a Michele Santoro la responsabilità morale del suicidio del maresciallo dei carabinieri Antonino Lombardo – avvenuta, sostiene il giornalista, a causa della conduzione di Santoro della puntata di Tempo Reale del 25 febbraio 1995.

Archivio

I giovani morti di camorra

Quante volte abbiamo sentito dire: “L’Italia è un paese vecchio. I giovani sono il bene…


Tra i famigliari di Poggioreale

Quante volte abbiamo sentito dire l’alternativa al carcere è il lavoro. Ma questi giovani possono rinunciare…


Le mogli dei carcerati: “Qui a Napoli o hai i soldi o ti devi arrangiare”

Cosa significa essere sposato con un carcerato? I racconti di Elisa e Pina.


Cosa significa gestire una piazza di spaccio?

Melina, una donna affiliata alla camorra racconta la sua storia: “Avevo una zona e 3-4…


Essere poliziotti a Napoli

Troppa criminalità, poche risorse e sempre meno uomini. Le forze dell’ordine a Napoli sono ridotte…


Luttazzi: “Siete d’accordo che Anna Falchi si tolga gli slip?”

Anna Falchi intervistata da Daniele Luttazzi


Berlusconi VS Rutelli

Daniele Luttazzi in un storico monologo satirico su Berlusconi e Rutelli:”Cosa abbiamo fatto per meritarci…


Luttazzi: “Le mie sono solo battute”

Uno scatenato Daniele Luttazzi risponde alle critiche ricevute da L’avanti e passa “all’attacco”


Luttazzi: “Io faccio un piccolo spuntino”

La satira di Daniele Luttazzi


“Sui social hanno minacciato di stuprarmi dopo aver partecipato ad Announo”

Laura Sparavigna racconta la sua esperienza sui social: “Dopo la mia partecipazione ad Announo dell’anno…


ULTIMA PUNTATA

Solo chiacchiere e distintivo?

Stipendi bassi, straordinari non pagati, pochi mezzi per controllare il territorio
Fatto Quotidiano TV
ffff5004
Tutti senza casco