Il caso Alcatel

di | 1 apr 2012

Dina Lauricella con i dipendenti di Alcatel, colosso delle telecomunicazioni: quattrocento super ingegneri licenziati che, superati i quarant’anni, devono reinventarsi per poter mantenere la propria famiglia.

Archivio

Pulce, il piccolo Vallanzasca/2

Un tempo a Milano il mercato della droga era controllato dalla mafia. Poi è arrivata…


Faccia da Mostro

I pentiti lo chiamavano “faccia da mostro”, per quel volto sfigurato da una fucilata. Per anni si…


Brianza: la banca della n’drangheta

In Brianza ci sono più di sessantamila imprese, ma neppure la metà ha accesso al…


Bye Bye Marcello: la fuga di Dell’Utri

È il 23 di marzo, e Marcello Dell’Utri è su un treno per Parigi: tuttavia…


La cura

“Fra la rabbia rancorosa di Grillo, Berlusconi al tramonto e la comunicazione del cuore di…


Pulce, il piccolo Vallanzasca/1

Un tempo a Milano il mercato della droga era controllato dalla mafia. Poi è arrivata…


Bye bye Marcello: il promo

Marcello Dell’Utri, sotto processo per il patto Stato-mafia e condannato in appello a sette anni…


Vauro vs Grillo: “Io faccio satira, non sono un politico”

La polemica sul post di Grillo: Giulia Sarti ricorda che anche Vauro aveva fatto una…


Prima noi, poi gli stranieri

“Italiani all’obitorio mentre i nostri soldi a Montecitorio”. Il Veneto è convinto di aver pagato…


Grillo e la Shoah

“Noi siamo il cuscinetto per il fascismo. C’è una shoah da tutte le parti. Io…


ULTIMA PUNTATA

Sciamaninn Let’s go

La ventiseiesima puntata di Servizio Pubblico