Il destino della Rai


di | 24 Feb 2012

Annunziata è critica sul destino della Rai ma comparata a Mediaset e a La7 è una grande azienda. La Rai non è da buttare e non è ingovernabile e non è giusto dire che è in balia dei politici. Le criticità della Rai non vanno estremizzate al punto tale da mettere a rischio il progetto. Norma Rangeri: la Rai produce poco e compra molto. Sta diventando sempre più simile a Mediaset. Per quanto tempo dovremo avere un servizio pubblico che non informa e non intrattiene?