"GASTONE" DE SANTIS CONDANNATO A 26 ANNI IN PRIMO GRADO. GUARDA IL NOSTRO SPECIALE "È MORTO IL CALCIO"

L'ultrà della Roma era accusato di aver sparato a Ciro Esposito alla vigilia della finale di Coppa Italia del maggio 2014. Il giovane tifoso napoletano morì dopo oltre 50 giorni di agonia. Ecco lo speciale realizzato da Sandro Ruotolo per Servizio Pubblico con la testimonianza esclusiva di un ultrà napoletano presente sulla scena, le interviste ai genitori di Ciro e le immagini dai funerali del giovane di Scampia

In primo piano

ffff3016

“Volevamo uccidere Gastone”

L’intervista esclusiva dI Sandro Ruotolo a un ultrà
ffff3015

“Così ho visto Gastone sparare a Ciro”

L’ultrà racconta la sparatoria del 3 maggio: “C’erano due pistole”
MAMMACIRO1

Mamma Antonella: “Mio figlio Ciro, la faccia pulita di Scampia”

Il ricordo di Antonella Leardi, madre del tifoso del Napoli ferito a morte alla vigilia della finale di Coppa Italia
ciroaudio

Ciro Esposito, l’audio prima di morire: “Erano più di uno e avevano i caschi”

Per De Santis ipotesi di omicidio volontario
Guerra fra mondi
anasbanner

Il jihadista della porta accanto

I foreign fighters rappresentano un pericolo reale e imprevedibile. Secondo le ultime stime, i combattenti partiti dall’Europa e diretti verso gli scenari di guerra mediorientali sarebbero tra i tre e i 5mila. Tra loro c’è Anas: 21 anni, figlio di genitori marocchini ma cresciuto a Vobarno, nel Bresciano, è partito per la Siria con l’intenzione di sposare lo Jihad

ffff5181

La storia di Anas / 1: il rapper jihadista

A Vobarno, nel paese in cui è cresciuto
ffff5182

La storia di Anas / 2: la moschea dove pregava

“L’estremismo nasce dall’ignoranza”
ffff5183

La storia di Anas / 3: l’amicizia con Dr. Domino

L'amico rapper: "Lui jihadista? Vuole portare l’Islam nel mondo”
noussair

[Esclusiva SP] Il presunto foreign fighter arrestato oggi era sbarcato a Lampedusa nel 2011

Servizio Pubblico l'aveva incontrato 4 anni fa

Fisk sul terrorismo: “Siamo noi i colpevoli”

La ricerca delle motivazioni degli attentati