Giuseppe Orsi e le accuse di tangenti


di | 17 Ott 2012

Giuseppe Orsi, presidente e amministratore delegato di Finmeccanica, è al centro di una storia di presunte tangenti per 51 milioni di euro. Tangenti che secondo l'accusa sarebbero state pagate nella vendita di dodici elicotteri Agusta Westland al governo indiano nel 2010, una commessa da 560 milioni. Al tempo, l'Agusta era guidata da Orsi. E il governo ancora non gli ha chiesto di fare un passo indietro dimettendosi. Cosa pensa quindi di fare Mario Monti sul caso Orsi?

Giuseppe Orsi: chi è

Il punto sullo scandalo degli elicotteri nell'editoriale di Gianni Dragoni, giornalista del Sole 24 ore, per Servizio Pubblico, programma condotto da Michele Santoro.