Fine di un’epoca

di | 9 Nov 2012

Dal 1992, anno d’inizio della fine della Prima Repubblica, Antonio Di Pietro è un protagonista  della vita pubblica italiana, prima come magistrato e poi come leader in politica dove, con la sua Italia dei Valori, è stato il principale oppositore di Silvio Berlusconi. Oggi, nel 2012, con il tramonto del berlusconismo e la crisi avanzata della Seconda Repubblica e dei partiti e movimenti che l’hanno caratterizzata, la parabola politica di Di Pietro è anch’essa al tramonto o saprà rigenerarsi per una nuova Terza Repubblica? Ed il nuovo Di Pietro starà con Beppe Grillo, con il centrosinistra o – ancora una volta – da solo?  Ospiti in studio Antonio Di Pietro, presidente dell’Italia dei Valori, Enrico Mentana, direttore del Tg La7, Vittorio Feltri de Il Giornale e, da New York, Federico Rampini di Repubblica.

Archivio Puntata

La casa di Via Merulana

L’ex socio dell’associazione Italia dei Valori Mario Di Domenico sostiene di aver trovato nella casa…


La casa di Via Merulana

L’ex socio dell’associazione Italia dei Valori Mario Di Domenico sostiene di aver trovato nella casa…


Le case al partito

Antonio Di Pietro risponde sulla questione delle case affittate al partito: “Tornando indietro non lo…


Le case al partito

Antonio Di Pietro risponde sulla questione delle case affittate al partito: “Tornando indietro non lo…


Macerie politiche

Secondo Vittorio Feltri anche l’Idv è stata immmersa nel grande calderone della sfiducia pubblica. Per…


Macerie politiche

Secondo Vittorio Feltri anche l’Idv è stata immmersa nel grande calderone della sfiducia pubblica. Per…


Idv come gli altri?

Il punto di vista del direttore del tg La7 sullo stato di salute dell’Italia dei…


Idv come gli altri?

Il punto di vista del direttore del tg La7 sullo stato di salute dell’Italia dei…


La pedalata di Obama

Federico Rampini racconta i disagi americani del dopo uragano coincisi con la rielezione  di Obama….


La pedalata di Obama

Federico Rampini racconta i disagi americani del dopo uragano coincisi con la rielezione  di Obama….


Fisk sul terrorismo: “Siamo noi i colpevoli”

La ricerca delle motivazioni degli attentati