Oppure Monti

di | 23 Nov 2012

Dopo un anno di Governo Monti, con le elezioni politiche del prossimo anno cosa ci aspetterà? Un Monti-bis, un governo Bersani o uno guidato dal centrodestra? Nichi Vendola, candidato alle primarie, per proporre un’idea di alternativa a quanto successo sino a oggi, ha scelto come slogan della sua campagna per le primarie la parola “oppure”. Ma come farà il leader di Sel a conciliare le sue posizioni, contrarie alle politiche di austerity del governo attuale, con la linea del Pd che invece le ha, sino a ora, appoggiate? E ancora: come sta – dopo un anno di Monti – l’Italia alle prese con la crisi? Il Paese ha ancora la forza per reggere una politica di tasse alte e tagli alla spesa?

Ospiti in studio: Nichi Vendola, leader di Sel e candidato alle primarie del centrosinistra, l’ex ministro ed esponente del Pdl Renato Brunetta e lo scrittore Edoardo Nesi

Archivio Puntata

Bambini senza mensa

A Vigevano l’amministrazione ha deciso che chi non può pagare la mensa non ha diritto…


Bambini senza mensa

A Vigevano l’amministrazione ha deciso che chi non può pagare la mensa non ha diritto…


La precarietà è un crimine sociale

Il lavoro precario è un crimine. Viene a mancare all’uomo il diritto ad essere libero….


Il concorso di Brunetta

Luisella Costamagna fa la sua domanda all’ex ministro Renato Brunetta: “E’ vero che lei è…


Le ragioni della crisi

“La crisi è figlia della finanziarizzazione dell’economia che porta l’economia reale a svuotarsi di significato…


“Noi siamo indipendenti”

Lo scontro tra Michele Santoro e Renato Brunetta sui guadagni del conduttore. “Io sono indipendente,…


Il buco nero degli aiuti statali

Fulvio Bestetti è un imprenditore contrario agli aiuti alle imprese perché dannosi all’economia. Afferma che…


Una scuola ad ostacoli

Ernestina in studio racconta le vicissitudini del marito precario. Tra concorsi, esami continui e l’amore…


Rispettate i nostri diritti

Federica racconta cosa ha spinto migliaia di giovani in Italia come in Europa a scendere…


Non sono tempi normali

Edoardo Nesi, scrittore, osserva la situazione europea e le soluzioni proposte dal governo Monti. Critico…


123

Fisk sul terrorismo: “Siamo noi i colpevoli”

La ricerca delle motivazioni degli attentati