I ricchi di più

di | 31 Mag 2013

I ricchi… di più. Da sempre i ricchi hanno più responsabilità, e sono parte decisiva e decidente delle élite del nostro Paese.“I ricchi di più” è anche quanto sostiene Warren Buffet in Usa: la ricchezza va distribuita in maniera da rafforzare la coesione sociale e non diminuirla. Per tornare a crescere, e per uscire dalla crisi, diventa indispensabile produrre ricchezza. È possibile quindi dare una definizione positiva del concetto di ricchezza? E qual è lo stato della ricchezza del nostro Paese? Se guardiamo al settore immobiliare, accadrà quello che è già successo in Spagna, col crollo del prezzo delle case? La bolla è già scoppiata?

Ospiti in studio: Diego Della Valle, Emanuele Ferragina, Vittorio Sgarbi

Archivio Puntata

I premi di Generazione Reporter

Sono tre donne le finaliste di Generazione Reporter. Si chiamano Alice Iammartino, Valentina Parasecolo e…


L’Europa e la flessibilità del mercato del lavoro

Diego Della Valle vede nella flesibilità del lavoro una soluzione solo se ci fosse domanda…


Il sentimento crescente contro l’euro

Emanuele Ferragina torna sull’euro e le parole del professor Bagnai: l’economia è disarticolata, ci sono…


La crisi non è passata

Secondo Diego Della Valle la crisi non è passata: per certi versi siamo ancora all’inizio…


Il volontarismo limitato

Secondo Emanuele Ferragina i soldi ci sono: spendiamo il 25% del Pil come la Finlandia….


C’è bisogno di aiuto subito

L’IMU sospesa è stato l’unico aiuto tangibile che questo governo di larghe intese poteva fare?…


Le due velocità

Martina, figlia di Giovanni Guarascio, vorrebbe finire gli studi. Ma in Italia si viaggi a…


L’asticella del Corriere e le aste sulle case

Diego Della Valle espone un ragionamento trasversale che parte dalla questione RCS e la tutela…


Gli interessi all’asta

12 anni fa la casa dei Guarascio è stata pignorata: è stata messa all’asta diverse…


In Italia serve lavoro

Le parole di Diego Della Valle sferzano l’attuale stato italiano: molte persone capaci, brave, per…


123

Fisk sul terrorismo: “Siamo noi i colpevoli”

La ricerca delle motivazioni degli attentati