Leader adesso


di | 8 Nov 2013

Il Paese non cresce, il Ministro della Giustizia Anna Maria Cancellieri non si dimette e sulla legge di stabilità pesa ancora l'incognita della decadenza di Silvio Berlusconi. Matteo Renzi può ancora aspettare il congresso del Partito democratico, l'approvazione della legge di stabilità, la data per le elezioni politiche? O sarebbe meglio per l'Italia che si offrisse da subito come leader?