Leader adesso

di | 8 Nov 2013

Il Paese non cresce, il Ministro della Giustizia Anna Maria Cancellieri non si dimette e sulla legge di stabilità pesa ancora l’incognita della decadenza di Silvio Berlusconi. Matteo Renzi può ancora aspettare il congresso del Partito democratico, l’approvazione della legge di stabilità, la data per le elezioni politiche? O sarebbe meglio per l’Italia che si offrisse da subito come leader?

Archivio Puntata

“Renzi non sa cosa sia un partito”

Massimo Cacciari nutre dei dubbi sulla capacità di Renzi di guidare un partito come il…


Dove sono gli investitori stranieri?

Per Matteo Renzi invogliare gli investitori stranieri a scommettere sul nostro Paese è semplice, eppure…


Pensionati d’oro

Michele Carugi, indignato, denuncia le storture del sistema pensionistico italiano e prova a a fare…


Renzi vs Michele Carugi, pensionato d’oro

Mentre il governo Renzi è alle prese con l’affaire-pensioni, vi riproponiamo lo scontro fra Michele…


Dal caso Ligresti a Poggioreale

La copertina della settima puntata di Servizio Pubblico: la ricostruzione del caso Ligresti, quando una…


Ligresti, il grande assicuratore

Gianni Dragoni dedica il suo editoriale agli affari di Don Salvatore Ligresti, tra Opa fantasma,…


La versione di Matteo

Matteo Renzi interviene a tutto campo sulle riforme necessarie, i limiti della legge di stabilità,…


Renzi contro Belpietro

Matteo Renzi e Maurizio Belpietro entrano in collisione sull’evasione e le storture del sistema pensionistico….


In difesa del Pd

Matteo Renzi risponde alle critiche di Marco Travaglio sul tesseramento, le larghe intese e gli…


Le vignette di Vauro!

Eccole! Come ogni settimana arrivano le irriverenti, pungenti e acute vignette di Vauro!


123

Fisk sul terrorismo: “Siamo noi i colpevoli”

La ricerca delle motivazioni degli attentati