O la borsa o la vita


di | 10 Gen 2014

Siamo entrati nel 2014 e l'Italia continua a fare i conti con un Paese reale in difficoltà: la mobilità sociale è ferma, la disoccupazione cresce e il disagio giovanile pure, le tasse non si abbassano ma la Borsa nell'anno appena trascorso ha fatto un + 16%. Il ministro dell'Economia Fabrizio Saccomanni dice “che nel 2014 le tasse caleranno”, che “sarà l'anno della svolta”, ma il gennaio degli italiani li vede ancora alle prese con i tributi: Tasi, Tasse sui servizi, aumenti dei pedaggi autostradali. E il rapporto deficit/pil del 3% pare un parametro immutabile. Che anno sarà? E cosa si aspettano gli italiani?“O la borsa o la vita”, è questo il titolo della puntata di giovedì 9 gennaio 2014. Ospiti in studio: Renato Brunetta, capogruppo Forza Italia alla Camera, Maurizio Landini, segretario generale Fiom e il giornalista di Repubblica Federico Rampini.