Dittadura


di | 30 Apr 2015

È il giorno della verità per l’Italicum. Il governo Renzi incassa la fiducia alla Camera e la legge elettorale vola al voto finale che si terrà lunedì prossimo. I "ribelli" del Pd sono una quarantina. Ma non se la sentono di votare no, preferiscono non presentarsi in aula. Quale sarà il futuro del Pd dopo questo strappo? Intanto a Milano è tutto pronto per l'inaugurazione dell'Esposizione Universale, tra le polemiche dei No Expo contrari all'iniziativa. Ne parliamo in studio con Stefano Fassina, deputato del Partito Democratico, Michele Emiliano, candidato presidente alle regionali in Puglia, Lorenza Carlassare, giurista e costituzionalista e l’antropologa Amalia Signorelli.