NO CARNE?

di | 21 Mag 2015

Giulia Innocenzi ha fatto irruzione, assieme a un gruppo di animalisti, dentro alcuni allevamenti di suini in Pianura Padana, per mostrare le pessime condizioni igieniche e lo stato in cui i maiali, che poi finiscono sulle nostre tavole, vengono allevati prima di finire al macello. A rispondere alla domanda che l’inchiesta solleva ci sono il patron di Eataly Oscar Farinetti, l’oncologo Umberto Veronesi, lo scrittore Mauro Corona e Sergio Capaldo, presidente de “La Granda” presidio slow food.

Fisk sul terrorismo: “Siamo noi i colpevoli”

La ricerca delle motivazioni degli attentati